Politica per la qualità e la salute e sicurezza sul lavoro

La Direzione di UNILOG conferma il proprio impegno nell’azione di sviluppo e consolidamento dell’azienda in un quadro di sostenibilità sociale, economica ed ambientale. Per competere in un mercato esigente ed estremamente competitivo, stabilisce che gli obiettivi primari da perseguire siano i seguenti:

 

  1. fornire un servizio di qualità a costi competitivi, nel rispetto dei requisiti concordati con il cliente, dei requisiti cogenti applicabili e del rispetto ambientale;
  2. predisporre le azioni per pianificare, attuare e continuamente migliorare un Sistema di Gestione per la Qualità conforme alla norma UNI EN ISO 9001:2015;
  3. garantire il costante rispetto delle prescrizioni legislative in materia di sicurezza e salute sul lavoro applicabili alle attività aziendali, nonché il costante miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori, con particolare riguardo, in questa fase, alla pandemia in corso;
  4. affermare sul mercato della logistica per conto terzi un soggetto imprenditoriale, tecnologicamente avanzato, che ricerchi nuove opportunità di sviluppo e ottimizzi le attività esistenti e di gruppo;

 

Per il raggiungimento dei suddetti obiettivi la Direzione si ripropone l’attuazione delle seguenti strategie operative, compatibilmente con l’evoluzione della pandemia in corso:
  1. ampliare le superfici di magazzino al fine di disporre di ulteriori spazi;
  2. utilizzare strumenti tecnologicamente sempre più avanzati al fine di monitorare l’andamento del servizio in tempo reale;
  3. promuovere progetti di innovazione anche in collaborazione con l’Università di Bologna;
  4. continuare nell’azione mirata al risparmio energetico ed alla differenziazione dei rifiuti;
  5. implementare un sistema di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro conforme alla norma UNI ISO 45001:2018 con l’obiettivo di ottenerne, nel medio periodo, la relativa certificazione a cura di ente accreditato.
  6. attuare tutte le azioni possibili per minimizzare il rischio di diffusione del Covid 19.

La Direzione dichiara altresì che la messa in atto delle strategie e il raggiungimento degli obiettivi indicati nel presente documento è propria diretta responsabilità e pertanto si impegna a verificare sistematicamente l’adeguatezza e l’efficacia del Sistema di Gestione per la qualità ed i relativi risultati operativi.

16/03/2021

 

Il Direttore Generale

                                                                                            Claudio Leoni